MASTER BUSINESS ETIQUETTE INTERNAZIONALE E CERIMONIALE D’AZIENDA

Con il termine Business Etiquette Internazionale intendiamo tutto l’apparato di norme e buone prassi utilizzate o utilizzabili in ambito aziendale, non istituzionale quindi, necessario per attivare e mantenere relazioni professionali eccellenti. Si applicano anche in ambito internazionale, cioè fra aziende appartenenti a nazioni diverse, e in questo caso tengono in debito conto le differenze culturali e ne adeguano i comportamenti di conseguenza.

DIRETTORE DEL CORSO: Tiziana Busato

REQUISITI

Per accedere al master è necessario essere in possesso di almeno uno dei seguenti titoli:

  • laurea vecchio orientamento
  • laurea triennale
  • titiolo di studio estero
  • diploma di scuola superiore e competenza certificata

eventuali altri  particolari situazioni verranno sottoposte alla valutazione della direzione del corso.

DESTINATARI

I master sono diretti a diplomatici, italiani e stranieri, laureati che vogliono accresere la propria preparazione professionale, a quadri e dipendenti della pubblica amministrazione, enti locali, aziende private, forze armate dei corpi di polizia e organizzazioni internazionali sia governative che non, enti pubblici, prefetture, comuni ordini professionali.

DURATA E METODOLOGIA

Il programma si svolge idealmente in 300 ore di lezioni in classe, esercitazioni e workshop inclusi.
Orari: 9.30.13.00 14.00 18.00 due giorni a settimana.

Affiancata alla metodologia tradizionale in aula, l’utilizzo di nuove tecniche informatiche in e-learning in grado di superare le barriere spazio temporali con collegamento in videoconferenza.

AREE TRATTATE
  • Mitteleuropa
  • Gran Bretagna
  • Penisola Iberica
  • Paesi scandinavi
  • Russia ed est europeo
  • Area balcanica e turca
  • Medio oriente (mussulmani, ebraico, ortodosso)
  • Estremo oriente: India, Cina, Giappone, Indocina
  • America del nord: Usa e Canada
  • America del sud: Brasile, Argentina
  • Australia
  • Africa del nord, centro e sud
PROGRAMMA DIDATTICO

Storia della Business Etiquette e del suo progressivo significato pratico, legato al “problem solving”
• Antonietta Torriani e la svolta operativa
• Alessandro Rossi, il primo imprenditore-cerimonialista
• Precisazioni di base: consapevolezza e contesto
• Immagine personale in azienda
• Social Etiquette in azienda: saluti, presentazioni, precedenze
• Prima impressione de visu (silente e verbale)
• Linguaggio non verbale: i gesti degli italiani
• Prossemica e cinesica nazionale
• Prima impressione telefonica e analisi della comunicazione al telefono (fisso e cellulare)
• Prima impressione scritta (formale, informale, digitale)
• Le parole pidocchio della conversazione o dello scritto
• Netiquette: mail, newsletter, whatsapp… per lavoro
• Abbigliamento e atteggiamento: cosa si comunica attraverso i vestiti (analisi dettagliata del contesto in riferimento a uomo e donna)
• Immagine dell’azienda e del luogo di lavoro
• La reception: logistica, personale, pratiche
• Welcome book aziendale
• Le buone maniere in ufficio e tra colleghi
• Vita aziendale: prima, durante e dopo il meeting
• Relatori e ospiti: comunicazione e gestione pratica
• Invitare le autorità in azienda: inaugurazioni, commemorazioni, momenti solenni
• Invitare personaggi famosi non istituzionali
• Gli appuntamenti in ufficio

• Delegazioni aziendali in visita: diritti, doveri e gentilezze di ospitati e ospitanti
• Regali e gadget aziendali: effetti, novità, trend
• A tavola per lavoro
• Cerimoniale nella tavola dell’azienda: precedenze, piazzamenti, ospite d’onore
• Storia e delucidazioni sulle regole classiche dello stare a tavola
• Business lunch: dal panino al contratto
• Un pasto per un posto: il colloquio di lavoro a tavola
• Tavola di gala aziendale
• Gaffe a tavola

PROGRAMMA DIDATTICO BUSINESS ETIQUETTE INTERNAZIONALE

LA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE

Marcatori di ciascuna area analizzata:
a) social etiquette: saluti, presentazioni, precedenze, ruolo maschile/femminile, concetto di gerarchia aziendale e non
b) abbigliamento: regole e scorrettezze, regole religiose, precetti
c) Linguaggio non verbale: significato di gesti tipici di ciascuna area
d) la vita in azienda: metting e riunioni, biglietti da visita e gestione degli appuntamenti
e) gadget e regali aziendali beneauguranti o sbagliati, ricorrenze nazionali da celebrare
f) tavola, regole da seguire, regole religiose o sociali, atteggiamenti e ringraziamenti corretti, utilizzo degli strumenti da mensa, i brindisi beneauguranti
g) curiosità culturali, do e don’t locali, superstizioni

I corsi verranno attivati con un minimo di 10 iscritti.

VALUTAZIONE E TITOLO RILASCIATO

Lo studente a fine corso sostiene un accertamento finale, a forma di test a risposta multipla  sugli argomenti trattati nell’ambito di ciascun modulo.

Alla fine del corso  la scuola rilascerà a tutti coloro che saranno  valutati idonei un diploma di master con il risultato della valutazione finale.

QUOTA DI ISCRIZIONE MASTER

€ 5200,00 (così composti € 4900,00 costo del master, € 201,00 costo acconto iscrizione Master + 99,00 € tasse e diritti associativi)

Modalità di pagamento con bonifico bancario:

  • Acconto all’iscrizione di € 300,00 (così composti € 201,00 + € 99,00), saldo dall’inizio del Master in 4 rate mensili consecutive di € 1225,00
  • Pagamento unica soluzione dell’importo di € 4900,00 (con sconto € 200,00)

L’iscrizione è perfezionata solo dopo il saldo dell’intero corso.

La quota associativa è annuale per i soci e non ha rinnovo automatico

Informazioni inerenti i corsi, le date e logistiche verranno tempestivamente comunicate in tempo utile.

Iscriviti qui

Nome e Cognome (richiesto)
Numero di telefono (richiesto)
E-mail (richiesto)
Messaggio (richiesto)
Privacy *